Via Cavour 53, Abbadia San Salvatore
+39 0577 779911
Hotel Fabbrini – Monte Amiata – Abbadia San Salvatore
programma palio di castel del piano 2015
Palio di Castel del Piano 2016 – Date e Programma

Mancano 2 mesi esatti al Palio di Castel del Piano 2016 la corsa di cavalli montati a pelo che si tiene in Piazza Garibaldi a Castel del Piano sul Monte Amiata. L’anno scorso vinse la contrada Poggio per la seconda volta consecutiva (qui il pezzo sul 2014!!) dopo un digiuno che durava da 8 anni, con il fantino Giuseppe Zedde (detto Gingillo)

Quest’anno sarà difficile per la contrada gialloverde fare tris (impresa riuscita solo al Borgo dal 1977 al 1979 nella storia del Palio di Castel del Piano): Borgo vuole infatti “scuffiare” (in gergo paliesco, togliersi la “cuffia della nonna”, ossia interrompere il digiuno più lungo fra le contrade in corsa, che nel caso del Borgo dura appena dal 2011, visto il frequente avvicendamento delle contrade negli ultimi anni), Monumento intende riscattare lo sfortunato palio 2015 (la contrada non corse in seguito ad un infortunio al cavallo durante le prove) e Storte confermare la tradizione degli ultimi anni (addirittura 7 le vittorie della contrada di Piazza Garibaldi negli ultimi 20 anni, ossia vincenti una volta ogni 3 palii).

Consulta qui il Programma del Palio di Castel del Piano 2016 con relativa locandina

Interessante, come da diversi anni ormai, sarà la scelta dei fantini, con i nomi più illustri del Palio di Siena a sfidarsi sulla pista amiatina. Gingillo (Giuseppe Zedde), indiscutibile “Re di Piazza” del Palio di Castel del Piano, conta ormai 5 vittorie con quella dell’anno scorso, di cui 2 negli ultimi 3 palii. Ma scorrendo l’albo d’oro degli ultimi 10 anni si trovano solo grandissimi fantini, famosi e vincenti anche in Piazza del Campo a Siena: Giovanni Atzeni, detto Tittia, Andrea Mari detto Brio, Jonathan Bartoletti, detto Scompiglio (che ha vinto settimana scorsa l’ultimo Palio di Siena con la Contrada della Lupa, interrompendo un digiuno di 27 anni).

Insomma, un Palio che, come d’abitudine, si dimostra già interessante e ricco di spunti.

Il Programma del Palio di Castel del Piano 2016, ancora non noto nei dettagli, riguarderà tutti i festeggiamenti in onore di Maria SS delle Grazie. Solitamente si considera l’inizio ufficiale dei festeggiamenti a fine agosto/inizio settembre con la presentazione del Palio, ma in verità, come dice implicitamente il regolamento, il periodo del Palio parte già dall’inizio del mese di agosto con le feste titolari e l’intensificarsi dell’attività di contrada

Ogni contrada gode della propria autonomia e si organizza in maniera indipendente.
Ogni contrada ha la propria ricorrenza. Esse sono come qui di seguito riportate:
2 AGOSTO – BORGO – PERDONO D’ASSISI –
8 AGOSTO – POGGIO – CORPUS DOMINI
15 AGOSTO – STORTE – ASSUNTA
29 AGOSTO – MONUMENTO – SAN GIOVANNI DECOLLATO
Le altre date certe, rinnovate di anno in anno sono
  • domenica precedente il giorno 6 settembre: presentazione del Drappellone
  • 6 settembre pomeriggio (dalle 15.30): batterie e assegnazione del cavallo ad ogni contrada (verso le 19.00)
  • 7 settembre alle 19.00: prova del palio (a seguire, le cene propiziatorie)
  • 8 settembre alle 8.30: prova del palio
  • 8 settembre alle 11.00: corteo storico con spettacolo di tamburini e sbandieratori in Piazza Madonna
  • 8 settembre alle 16.00: corteo storico
  • 8 settembre alle 18.00: Palio delle Contrade (inizia la mossa)

poggio palio di castel del piano 2015

Top