Via Cavour 53, Abbadia San Salvatore
+39 0577 779911
Hotel Fabbrini – Hotel Monte Amiata – Abbadia San Salvatore
AMIATA e SPORT
Sentieri sul Monte Amiata – Sentiero Sant’Antonio

Ricordate l’inaugurazione dei Sentieri sul Monte Amiata nel 2014? Ne abbiamo già parlato con entusiasmo perché finalmente 4 sentieri molto ben battuti e conosciuti venivano uniti in una cartina, tracciati e manutenuti come si deve. E’ abitudine, per noi che viviamo qui, frequentare molto il bosco del Monte Amiata Chi lo fa per cercare i funghi, chi le castagne, chi ci va in bicicletta/mountain bike, chi a correre, chi per una camminata rilassante al fresco del bosco in estate (…oppure con le ciaspole quando nevica!) Vogliamo mostrarti le condizioni attuali (Maggio 2017) di uno dei sentieri sul Monte Amiata che si snodano proprio attorno ad Abbadia San Salvatore

Salitredici 2017 Monte Amiata

La Salitredici 2017 da Abbadia San Salvatore alla Vetta del Monte Amiata si terrà domenica 16 luglio. Programma confermato come da tradizione: partenza allo Stadio Comunale di Abbadia San Salvatore, proprio accanto l’Hotel Fabbrini, arrivo – dopo appunto 13 km di salita – in Vetta sul Monte Amiata a quota quasi 1738 visto che il traguardo è leggermente sotto alla sommità

Tuscany Crossing Valdorcia – 100 km

La Tuscany Crossing Valdorcia è, come si legge sul sito ufficiale, un sogno più che una gara di corsa – un sogno lungo più di 100 km, 103 per l’esattezza Paesaggi dalla bellezza leggendaria, la Toscana più famosa, fotografata e ripresa, lo scenario di mille cartoline, di campagne pubblicitarie, quella che è nell’immaginario collettivo del mondo intero Strade che si snodano fra cipressi che raccontano di una storia millenaria, ricalcando a tratti le direttive della Via Francigena e altri percorsi, consentendo di rivivere i fasti della Toscana che fu, nella memoria di re, imperatori, papi, abati, nobili e tante altre figure leggendarie che hanno frequentato questi luoghi Ecco un dettaglio sul percorso della Tuscany Crossing che in verità si distingue in 3 tipologie di gara, in base alla distanza. Ovviamente le gare più lunghe sono solamente per atleti veramente ben allenati, mentre la terza opzione, il percorso da 13km, può essere praticabile anche camminando, correndo lentamente, facendo Nordic Walking e godendosi il panorama con spirito più amatoriale. 103km percorso che parte da Castiglion d’Orcia e va subito verso Rocca d’Orcia, scende poi a Bagno Vignoni, per dirigersi verso la città ideale voluta da Papa Pio II Piccolomini: Pienza! Dopo Pienza, il percorso si allunga verso San Quirico, la Valle di Triboli con i famosissimi cipressi da copertina e poi, attraverso lo scenario meraviglioso della Toscana più classica, si arrriva a Montalcino (metà percorso, 50 km). Dalla patria del Brunello si giunge all’Abbazia di Sant’Antimo e si prosegue verso Castelnuovo dell’Abate. Da lì si inizia a salire in maniera decisa verso Vivo d’Orcia a 1100 m slm, proprio sul Monte Amiata dove ci troviamo noi; si riscende verso Campiglia d’Orcia e infine si prova a raggiungere Rocca d’Orcia dove è posto l’arrivo 53km esattamente metà percorso della Tuscany Crossing rispetto alla 100 km, identico da Montalcino in poi come descritto sopra 13km il giro più semplice della Tuscany Crossing, tutto intorno a Castiglione d’Orcia. Potete controllare nel dettaglio il percorso a questo link http://www.gpsies.com/map.do?fileId=nsvuuucxrrmjwixw Siamo uno degli Hotel più vicini a Castiglione d’Orcia, appena 20 minuti di macchina dal borgo toscano capitale della gara: prenotate qui al miglior prezzo online la vostra camera ad Abbadia San Salvatore per la Tuscany Crossing Valdorcia Per informazioni e contatti rimandiamo al sito ufficiale https://www.tuscanycrossing.com/info-e-contatti

Vetta Mare: dall’Amiata alla Maremma in bici

Il percorso Vetta Mare è un suggestivo tracciato per cicloturismo che dalla Vetta del Monte Amiata conduce fino alle spiagge della Maremma toscana. A febbraio 2017 è stata completata la cartellonistica per un percorso di circa 135 km

Sciare sul Monte Amiata – una gallery a Gennaio 2017

Sciare sul Monte Amiata rappresenta una delle motivazioni turistiche principali durante l’intero periodo invernale per chi soggiorna ad Abbadia San Salvatore. La stazione sciistica del Monte Amiata (tutte le info ufficiali su apertura, innevamento, comunicazioni impianti, prezzi skipass le trovate su www.amiataneve.it) si articola su 4 piste principali (il Canalgrande – diviso fra i due versanti della Montagna Senese e Grossetana -, la Panoramica, la Direttissima e il famoso Crocicchio, storica sede di gare di sci Alpino) e una serie di varianti, collegamenti, campi scuola e percorsi per principianti Gli impianti per Sciare sul Monte Amiata sono 8: 2 seggiovie (una in località Macinaie, l’altra al rifugio Cantore) che portano in Vetta Monte Amiata a 1730 metri circa e 6 skilift Per conoscere i prezzi skipass monte amiata 2016-2017 puoi cliccare qui Il Monte Amiata con la neve, oltre ad essere una vera e propria “palestra per lo sci”, dotata di pendii facili ideali per imparare, clima mite, prezzi contenuti, offre anche scorci incantati, possibilità di passeggiate, ciaspolate e sci di fondo. Date un occhio alla gallery fotografica del paesaggio di cui si può godere in queste giornate di inverno sul Monte Amiata, dal primo rifugio alla Vetta, dal Cantore alle Macinaie, tutti i poli che costituiscono la nostra piccola ma graziosa stazione sciistica    

Prezzi Skipass Monte Amiata 16/17

Pubblicati proprio stamani su Amiataneve.it le tariffe per sciare sul Monte Amiata questo inverno: trovate qui di seguito i prezzi skipass Monte Amiata 2016/2017. Aggiornamento Gennaio 2017: in caso di apertura parziale della stagione (Pista Vetta e circuito Macinaie servito da sciovia Jolly e Asso di Fiori) tariffe particolarmente scontate anche nel weekend (naturalmente salvo diverse comunicazioni da www.amiataneve.it o dai gestori degli impianti Isa e Amiata Impianti) – Giornaliero a 15 Euro – Mattiniero o Pomeridiano a 10 Euro – Promozione Scuole di Sci: sconto 5 euro su lezioni private. Come ormai da tradizione da molti anni, sarà possibile sciare con un singolo skipass su tutto il comprensorio, sia negli impianti di risalita del Monte Amiata gestiti da ISA sia negli impianti (skilift Crocicchio, seggiovia Crocicchio) gestiti da Amiata Impianti Senese! Si rinnova inoltre la promozione del martedi e giovedi quando è possibile sciare infrasettimanale a soli 15 euro.

Salitredici 2016: classifica

Conclusa la Salitredici 2016, come al solito un successone. La gara podistica in salita, ormai classica giunta alla xxxiii edizione, si svolge sui tredici kilometri che dallo Stadio di Abbadia San Salvatore (la partenza della Salitredici è proprio a 50 metri dall’Hotel Fabbrini) portano fino in Vetta al Monte Amiata, a quasi 1700 metri. In effetti la Vetta del Monte Amiata è 1738 metri, ma per ovvie ragioni logistiche il traguardo è posto alla fine della prima pista da sci, in fondo al Pianello Vetta Sul sito della UISP Amiatarunners era possibile effettuare tutte le pratiche per l’iscrizione e trovare tutte le informazioni utili per la gara. Sullo stesso sito sono state pubblicate le classifiche dettagliate. La tecnologia ormai consente di poter visualizzare il tempo e alcuni dati relativi ad ogni atleta in gara. E’ possibile anche scaricare il proprio diploma attestato di partecipazione: classifica Salitredici 2016: http://www.icron.it/services/classifica/icron.php?page=1&numRows=50&gara=2016406 L’edizione Salitredici 2017 sarà, speriamo, un ulteriore passo in avanti per quella che è una manifestazione simbolo per Abbadia San Salvatore in primis, ma per tutta l’Amiata. Correre in salita per 13 km non è certo semplice: la Salitredici offre perciò anche la possibilità di partecipare ad una salita non competitiva che si conclude con il pranzo al secondo rifugio. E se non riuscite ad esserci il giorno della Salitredici, i boschi di Abbadia San Salvatore e del Monte Amiata offrono numerosi sentieri tracciati e segnalati come quelli di cui vi parliamo qui, dove è possibile camminare, correre e toccare con mano la incredibile biodiversità offerta dal vulcano!

Piscina Termale Bagni San Filippo, Monte Amiata – Volantino Estate 2016

Ecco il volantino estate 2016 della Piscina Termale Bagni San Filippo, con indicazioni di tutta l’offerta disponibile presso lo stabilimento termale del paese amiatino. L’acqua termale della Piscina Termale Bagni San Filippo è un’acqua dagli innumerevoli effetti benefici per la salute: patologie osteoarticolari, dermatologiche, respiratorie e ORL La piscina apre dalle 9 alle 19 e pratica questi prezzi (clicca qui per i prezzi della piscina termale Bagni San Filippo); i nostri ospiti hanno un piccolo sconto sui trattamenti e sull’ingresso alla piscina

Amiata Freeride 2016 – Nuovo sito online: info prezzi e orari

Il nuovo sito di Amiata Freeride 2016 è online: il sito del Team Zero offre tutte le informazioni più dettagliate su come usufruire delle strutture del Bike Resort di Amiata Freeride in Località Le Macinaie sul Monte Amiata. Il Bike Resort di Amiata Freeride è stato inaugurato pochi giorni fa e come scriviamo qui offre agli appassionati (sia di Donwhill che semplicemente di cicloturismo) una serie di servizi davvero invidiabili. Primo fra tutti, da quest’anno, la risalita meccanizzata in seggiovia grazie alla collaborazione con la società ISA – Impianti Sportivi Appenninici. E’ possibile infatti agganciare le biciclette alle sedie della seggiovia e arrivare in Vetta per poi scendere lungo i percorsi di Amiata Freeride Inoltre un bike-park per utenti esperti (..e non!), una serie di nuove piste sia per tutte le età che per soli utenti esperti. Ecco la cartina completa dei nuovi percorsi e dei servizi di Amiata Freeride 2016

Inaugurazione Bike Resort Amiata Freeride 2016

Amiata Freeride 2016, ci siamo. I ragazzi del Team Zero danno il via alla stagione 2016 con un grande evento nel fine settimana 9-10 luglio

Top